fbpx

Centinaia di persone hanno accolto a Scandicci l’apertura della nuova profumeria Kaleya, all’angolo tra via Carducci e via Turri.

Un vero bagno di folla ieri, sabato 4 febbraio 2017, per l’inaugurazione del nuovo negozio in pieno centro a Scandicci, a due passi dal Comune e dalla fermata Resistenza della Tramvia. “Siamo fieri di essere riconosciuti come un’antica bottega a conduzione familiare, del resto portiamo avanti da oltre 30 anni la passione trasmessa da mamma Rosetta“, spiegano i titolari.

Amici e clienti della famiglia Scaramelli, ma anche tantissimi curiosi e scandiccesi si sono fermati all’angolo tra via Carducci e via Turri, per un vero bagno d’entusiasmo. Quello di Scandicci è il quinto centro Kaleya, dopo quelli già aperti dai tre fratelli Grazia, Raffaele e Gabriele a Sesto Fiorentino (nel 1986), a Prato (nel 1993), a Calenzano (nel 2002) e a Pontassieve (nel 2012). Profumeria, cosmetica, ma anche assistenza make-up e consulenza su tendenze e mode del mondo della bellezza e della profumeria. E poi bigiotteria, accessori, borse, sciarpe e grandi marchi.

Presenti all’inaugurazione anche le autorità cittadine, con il Sindaco di Scandicci Sandro Fallani che ha dato la sua ‘benedizione’ alla nuova attività: “Grazia, Gabriele, Raffaele, sono i tre fratelli che oggi hanno aperto la profumeria “Kaleya” in via Turri, dopo che la storica Laura ha lasciato qualche settimana fa. Quello di Scandicci è il quinto negozio della catena diretta dai tre fratelli che oggi coronano il progetto inseguito da tempo, di aprire nella nostra città. In bocca al lupo e avanti!!!”.

Già, l’apertura del nuovo negozio è per la famiglia Scaramelli una sorta di ritorno alle origini, visto che Grazia, Raffaele e Gabriele sono nati e cresciuti proprio a Scandicci, precisamente nel quartiere di Vingone. “Ringraziamo tutti i tantissimi presenti per l’aver festeggiato con noi l’inizio del nuovo percorso a Scandicci”, dicono i titolari. “Per noi è bellissimo stare a contatto con i clienti, soddisfare con consulenze mirate ogni esigenze, con prodotti e marchi di qualità”.

Il nuovo punto Kaleya sorge al posto della ex profumeria Laura, attività cessata a fine dicembre. La stessa Laura Tarchi, che in quel negozio ha lavorato per quasi 40 anni, ha presenziato all’inaugurazione, dando il proprio augurio alla famiglia Scaramelli con momenti di commozione generale: “Sono contenta che al mio posto venga un negozio come Kaleya, una famiglia che conosco da anni. Vi auguro di cuore il meglio per il futuro”.

I tanti presenti hanno poi apprezzato la qualità del ‘rinfresco’ a base di fritto e street food, offerto da Kaleya grazie alla collaborazione con un’altra azienda familiare del territorio: “Sì, ci teniamo molto a valorizzare al massimo la produzione familiare. Noi, come detto, portiamo avanti da 30 anni la passione di mamma Rosetta, e in più ci circondiamo di aziende a carattere familiare per ogni collaborazione. Cerchiamo di dar spazio il più possibile al made in Italy, al territorio. Dall’aperitivo all’abbigliamento, fino alle caramelle omaggio: tutto è prodotto da aziende del territorio”.

Foto gallery questo link:

Tratto da 055firenze.it